Inizio corso 01/05/2019
Fine corso 31/12/2019
Durata corso 3h
Crediti 3.0 ECM
Collana Medicina
Tutoraggio No
Rank
Age.na.s 260108
Deficit di 21-idrossilasi nella paziente adulta
DESCRIZIONE DEL CORSO
Sotto il termine di  iperplasia congenita del surrene si raccolgono tutta una serie di malattie geneticamente trasmesse che sono correlate con difetti genetici che condizionano la sintesi del cortisolo e pertanto comportano un incremento dell’ACTH che aumenta di concentrazione e induce l’incremento volumetrico e funzionale delle ghiandole surrenaliche con iperproduzione degli ormoni a monte del difetto enzimatico e riduzione di quelli a valle con conseguente difetto di cortisolo che rappresenta il prodotto terminale della cascata biosintetica. Nella nostra popolazione la più frequente di queste forme è il difetto di 21 idrossilasi che può esordire in epoca neonatale con perdita salina e mascolinizzazione dei genitali nei feti di sesso femminile e macrogenitosomia in quelli di sesso maschile, questo perché il difetto impedisce la formazione dell’aldosterone che agisce trattenendo il sodio e favorisce l’incremento degli androgeni. La patologia se non rapidamente riconosciuta porta a morte il bambino nei primi giorni di vita. Forme di difetto parziale hanno un esordio più tardivo e possono condizionare sintomi più tardivi e molto meno rilevanti ai fini prognostici. Tuttavia anche nei soggetti adulti la fertilità può essere compromessa e quindi la malattia assume il suo rilievo. Il corso svilupperà soprattutto questi aspetti.
FINALITA' DEL CORSO
Il corso incrementerà le competenze nella gestione diagnostica e terapeutica dei pazienti affetti dalla malattia non frequentemente trattata dall’endocrinologo nella sua quotidiana attività ambulatoriale.
CARATTERISTICHE DEL CORSO
Il corso si compone di lezioni tematiche con materiali didattici in approfondimento e prevede il superamento di un test di verifica finale.
OBIETTIVO FORMATIVO
18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare
RESPONSABILI SCIENTIFICI
Vincenzo Toscano
Il Prof. Vincenzo Toscano, specializzato in Endocrinologia e Pediatria, è Professore Ordinario di Endocrinologia - MED 13 presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università “La Sapienza” di Roma e docente in numerose scuole di specializzazione. Ha esperienze di studi all’estero, presso l’INSERM-Le Kremlin Bicetre-Paris (Prof. E. E. Baulieu) e presso l’Endocrine Unit - USC Los-Angeles (Prof. R. Horton) e incarichi in organismi scientifici internazionali. Dal 2016 è Presidente dell’Associazione Medici Endocrinologi. È Socio della Società Italiana di Endocrinologia, dell' International Study Group for Steroid Hormones, dell' Endocrine Society – USA e della Società Italiana di Andrologia Medica. È referee di numerose riviste nazionali ed internazionali. Dal 1998 al 2006 ha fatto parte dell'Editorial Board del “Journal of Endocrinological Investigation” e dal 2002 ha svolto il ruolo di Associate Editor. Dal 2009 fa parte dell'Editorial Board del “Journal of Internal Medicine and Emergency”. È autore di oltre 200 pubblicazioni, di cui 140 su riviste recensite dal Current Contents, con IF medio di 2.4 (rispetto ad un valore della mediana dell'area di 1.7).È coordinatore di vari progetti nazionali e ha fatto parte di gruppi di ricerca finanziati con progetti Europei.
Cerca un corso
Titolo
Crediti
Collana
Titolo
corso
Crediti
ECM
Collana
tematica
Disponibile
fino al
Scheda
tecnica
3.0
Medicina
31/12/2019
12.0
Lingue straniere
31/12/2019
8.0
Lingue straniere
31/12/2019
8.0
Lingue straniere
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
5.0
Manageriale
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
6.0
Medicina
31/12/2019
4.0
Medicina
31/12/2019
Nessun corso trovato