Inizio corso 01/04/2019
Fine corso 31/12/2019
Durata corso 10h
Crediti 10.0 ECM
Collana Medicina
Tutoraggio No
Rank
Age.na.s 256056
La patologia forense e le tecniche innovative
DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso affronta il delicato settore della tanatocronologia e della patologia forense con la finalità di illustrare le principali novità scientifiche e strumentali che concorrono ad offrire la “buona scienza” all’interno delle aule di tribunale. La radiologia forense, la tossicologia forense, la genetica forense, la radiologia forense, etc contribuiscono alla ricerca della verità anche e soprattutto in ambito penalistico, dove sono fondamentali per garantire la tutela del presunto colpevole, in ossequio al principio del in dubio pro reo. La finalità del corso è proprio quella di offrire una panoramica approfondita di tutte le novità e della buona metodologia di lavoro che le scienze forensi hanno raggiunto in questi ultimi anni. La collaborazione fra esperti del settore e la magistratura è infatti fondamentale per garantire un approccio metodologico corretto, necessario per garantire il più possibile il raggiungimento della verità.
FINALITA' DEL CORSO
Il corso intende fornire ai partecipanti le nozioni generali e tecnico-professionali per orientarsi e muoversi con qualità all’interno del delicato settore della patologia forense. Sempre più auspicabile è, infatti, la diffusione di una buona cultura e di una buona metodologia di lavoro all’interno di tutta la comunità professionale che a vario titolo opera in tale delicato settore, con un dialogo continuo fra la magistratura e gli esperti del settore con l’obiettivo di promuovere il miglioramento della qualità, efficienza, efficacia e appropriatezza delle tecniche di sopralluogo e della ricerca della verità.
OBIETTIVO FORMATIVO
2 - Linee guida - Protocolli - Procedure
RESPONSABILI SCIENTIFICI
Vittorio Fineschi
Il prof. Vittorio Fineschi è professore ordinario di Medicina Legale presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Presso lo stesso Ateneo è Direttore della Scuola di Specializzazione di Medicina legale e direttore della UOC aziendale di medicina legale presso l’azienda ospedaliera Umberto I. In tale qualità, dirige l’obitorio comunale con le attività connesse e il contenzioso medico-legale dell’azienda. A seguito di apposita Convenzione è presidente del Covasi dell’azienda ospedaliera del Sant’Andrea e dirige in tale qualità il contenzioso medico-legale della medesima azienda.  É stato nominato sub-coordinatore GEV per i SSD MED42, MED43, MED44, MED01, MED02, in sede di esercizio della valutazione della ricerca in Italia, coordinato dall’ANVUR, per il periodo temporale 2011-2014. Le sue linee di ricerca riguardano la patologia forense, l’istopatologia forense, la deontologia e l’etica medica, il rischio clinico e la responsabilità professionale.
Cerca un corso
Titolo
Crediti
Collana
Titolo
corso
Crediti
ECM
Collana
tematica
Disponibile
fino al
Scheda
tecnica
12.0
Lingue straniere
31/12/2019
8.0
Lingue straniere
31/12/2019
8.0
Lingue straniere
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
3.0
Medicina
31/12/2019
5.0
Manageriale
31/12/2019
2.0
Medicina
31/12/2019
6.0
Medicina
31/12/2019
4.0
Medicina
31/12/2019
4.0
Medicina
30/11/2019
2.0
Medicina
30/11/2019
4.0
Medicina
30/11/2019
3.0
Medicina
30/11/2019
Nessun corso trovato